Menu

Le coordinate dell'information design

Tweet Factor!

Novembre 14, 2013 - Data Visualization, Information Design
Tweet Factor!

Siamo curiosi… lo sapete. A volte curiosando troviamo idee interessanti da rendere in una visualizzazione.
In questo caso, da grandi fan di X-Factor (i puristi dell’information design non se ne abbiano a male), abbiamo dato un’occhiata ai dati degli account Twitter dei Giudici di X-Factor e dei loro partecipanti (è rimasta esclusa solo Roberta Pompa, in quanto mancavano i dati della prima settimana). Ecco la visualizzazione (realizzata da Marco Sors) che mostra il comportamento dei vari account.

TWEETFACTOR

I dati sono relativi al periodo compreso tra il 24 ottobre e il 12 novembre e ha preso in considerazione i seguenti dati:

  1. aumento dei follower nel periodo considerato;
  2. numero dei tweet fatti;
  3. numero (all’interno del totale tweet) dei retweet;
  4. menzioni;
  5. il cosiddetto Tweet Factor.

Con questo termine abbiamo voluto sintetizzare in un coefficiente numerico i precedenti 4 parametri.

Schermata 2013-11-14 alle 16.10.04

Per ogni squadra abbiamo inoltre fatto delle medie per dare un quadro anche del lavoro complessivo fatto dai giudici.

Si tratta di un gioco, un esperimento di visualizzazione ma invitiamo tutti gli appassionati di X-Factor (o di social media) a commentare la visualizzazione e a condividerla.

Ci siamo divertiti a anche a provare, sulla base dei numeri a descrivere le performance di ciascun account in una parola o in una definizione breve. Ecco le nostre proposte di sintesi:

1. MIKA: Geolocalizzato (profilo italiano)
2. MORGAN: Sugli allori
3. ELIO: Sottotono
4. SIMONA VENTURA: Regina assoluta
5. GAIA: Interazione sottozero
6. ANDREA: Rettilineo (non cambia nickname)
7. ALAN: Buttafuori (follow con approvazione)
8. STREETCLERKS: Avanti tutta
9. VALENTINA: Top singola
10. LORENZO: Assenteista
11. ABA: Imperterrita retwittatrice
12. APE ESCAPE: Heavy Tweets
13. VIOLETTA: Immobile
14. MICHELE: Menzionatore saltuario
15. FABIO: Chi l’ha visto?
16. FREEBOYS: Piacioneria adolescenziale

La visualizzazione vuole essere solo uno stimolo, uno spunto di riflessione. Se Twitter può essere una buona cartina tornasole del successo di un cantante direi che quest’anno i gruppi possono veramente aspirare alla vittoria.

Stiamo nel frattempo preparando una più corposa visualizzazione che concentrerà l’attenzione sulla scelta delle canzoni da parte dei giudici…

Stasera comunque, tra una canzone e l’altra, tenete d’occhio anche Twitter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *