Menu

Le coordinate dell'information design

Piemonte Visual Contest

dicembre 22, 2013 - Data Visualization, Infografiche, Open Data
Piemonte Visual Contest

piemonte-visual-contestIl 20 settembre 2013 ha ufficialmente preso il via PIEMONTE VISUAL CONTEST, il concorso per la raccolta e la realizzazione di visualizzazioni basate su Open Data piemontesi. Per partecipare, rimane a disposizione ancora un mese di tempo: il concorso sarà infatti aperto fino al 31 gennaio 2014, data ultima per inviare i propri progetti.

La regione Piemonte si è distinta a livello nazionale sul tema dei “dati aperti” già nel 2010, quando realizzò il primo portale Open Data italiano, uno strumento che offre la possibilità di consultare e scaricare liberamente i dati prodotti dagli enti pubblici regionali. Dalla realizzazione del portale dati.piemonte.it, il Piemonte ha continuato la sua attività da pioniere nel settore dedicandosi, negli anni successivi, all’esplorazione e alla ricerca di possibili soluzioni e “best practice” per l’utilizzo dei dati in proprio possesso.

Un percorso che ha portato oggi alla nascita di PIEMONTE VISUAL CONTEST, in cui, oltre a dare importanza all’esplorazione e all’analisi dei dataset, viene posta particolare attenzione anche all’aspetto estetico ed al linguaggio visuale, fondamentali nel rendere i dati “attraenti” e facilmente comprensibili ad un grande pubblico.

Il concorso è ideato dal Consiglio Regionale del Piemonte e dal consorzio TOP-IX e si avvale della partecipazione di alcuni importanti esponenti dell’innovazione in Italia: Talent Garden Torino, il coworking dedicato al mondo del Web e del digitale; il blog di Riccardo Luna CheFuturo!, il celebre quotidiano piemontese LaStampa e Pionero, il blog sulla Digital Innovation.

Il contest è aperto a tutti i cittadini europei, che possono partecipare con le proprie visualizzazioni, siano esse statiche (Infografiche) o interattive (Data Visualization), con l’unica regola che si basino su dati pubblici relativi all’attività della Regione Piemonte.

types

La maggior parte dei dati è reperibile sui portali dati.gov, cr.piemonte, AperTo – Comune di Torino e il già citato portale dati.piemonte.it.
La selezione dei vincitori di PIEMONTE VISUAL CONTEST sarà effettuata da un’illustre giuria di professionisti dei settori Open Data, storytelling, innovazione e visualizzazione e vede tra i nomi di rilievo la presenza di: Paolo Ciuccarelli – Professore Associato e Direttore di DensityDesign, Giulio Frigieri – Giornalista e Information Designer di The Guardian, Giulio Lughi – Docente di Teorie e Tecniche Nuovi Media Università di Torino, Riccardo Luna – Direttore Responsabile di CheFuturo!, Anna Masera – Social Media Editor di La Stampa.

Ogni visualizzazione sarà valutata in base a:
Chiarezza del messaggio
Qualità della visualizzazione
– Utilizzo ed analisi dei dati

www.piemontevisualcontest.eu

piemonteviz_hashtag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *